Dopo la lezione in aula dell’8 marzo scorso, gli alunni della scuola Villani sono passati “dalla teoria alla pratica”. Questa mattina Giovanni Zorn ha accompagnato i bambini in una visita al Parco dell’Anconella per far vedere dal vivo gli alberi che sono stati loro illustrati durante la lezione in classe e far toccare con mano le differenze rispetto alle piante sopravvissute al fortunale del 1 agosto 2015.

Un appuntamento coinvolgente che ha visto i ragazzi molto interessati alle spiegazioni dell’agronomo di Agriambiente Mugello, che ha catalizzato per oltre un’ora l’attenzione di ogni classe raccontando storie e curiosità sugli alberi presenti nel parco e stimolando i giovani uditori a pensare alle proprie esperienze nel verde per sottolineare ancora una volta l’importanza dei parchi all’interno delle nostre città e gli accorgimenti necessari per prendersene cura.

Nel giorno dell’equinozio di primavera, nonostante una stagione per il momento poco clemente, qualche raggio di sole ha permesso di iniziare ad apprezzare la ripresa vegetativa. Il prossimo appuntamento, in programma per la fine di aprile, a due anni circa dalla piantumazione degli alberi, ci mostrerà il parco nel pieno delle sue fioriture.