Un centinaio di giovani cooperatori under 40 hanno incontrato il presidente dell’Associazione italiana allenatori Renzo Ulivieri. È successo martedì 26 giugno, a Villa Bardini, in occasione dell’assemblea di Generazioni di Legacoop Toscana.

Assemblea durante la quale è stato rinnovato l’esecutivo di Generazioni Toscana, con Irene Mangani che è stata confermata coordinatrice: in carica dal novembre del 2015, per lei inizia così il terzo mandato. “Come giovani cooperatori abbiamo capito che è necessario iniziare a lavorare per costruire, insieme a chi guida oggi le imprese cooperative, il futuro del nostro movimento – ha detto Mangani – abbiamo bisogno di una formazione ampia, che inizia oggi con l’incontro con Renzo Ulivieri e che continuerà il prossimo anno con approfondimenti su tematiche trasversali e sulla conoscenza del mondo della cooperazione”.

L’incontro con Ulivieri è stato il primo di una serie di appuntamenti previsti nel corso del prossimo anno. “Con lui – ha spiegato Mangani – abbiamo fatto un parallelismo su come si guida una squadra verso un obiettivo e come si guida un’impresa cooperativa. Crediamo che il tema del gruppo sia centrale per lavorare in cooperativa e, come ha detto Ulivieri, che sia necessario puntare sul ‘noi’”.

I giovani cooperatori presenti hanno poi discusso di come costruire il futuro delle imprese e contribuire a far crescere l’economia toscana, confrontandosi in cinque tavoli di lavoro su altrettanti temi: la consapevolezza di essere soci e allo stesso tempo imprenditori, la cultura delle risorse umane nelle imprese cooperative, come può essere declinato il welfare nella cooperazione, come si costruisce la classe dirigente di domani, cosa si intende per innovazione e come può essere portata nel mondo cooperativo. I risultati dei gruppi di lavoro saranno lo spunto di base per il programma formativo del prossimo anno.

Scarica il programma.