Legacoop Toscana

INSIEME A TE DAL 1974

La Repubblica riconosce la funzione sociale della cooperazione a carattere di mutualità e senza fini di speculazione privata. La legge ne promuove e favorisce l’incremento con i mezzi più idonei e ne assicura, con gli opportuni controlli, il carattere e le finalità.

– Art. 45 Costituzione Italiana

VALORI CHE VENGONO DA LONTANO

Fondata nell’ottobre del 1886, la Lega Nazionale delle Cooperative e Mutue è la più antica delle organizzazioni cooperative italiane.Sciolta d’autorità nel 1925 sotto il regime fascista, viene ricostituita nel 1945, dopo la Liberazione.
Nel 1947 viene emanata la Costituzione della Repubblica Italiana, che riconosce la funzione sociale della Cooperazione, per il suo scopo mutualistico e l’assenza di fini speculativi. Con Decreto del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, nel 1948 la Lega Nazionale delle Cooperative e Mutue ottiene il Riconoscimento giuridico per lo svolgimento delle funzioni di vigilanza sugli enti cooperativi ai sensi della Legge Basevi (D.Lgs.c.p.s. 1577/ 47).

dove siamo 2

La Lega Nazionale Cooperative
e Mutue rappresenta
la maggiore delle quattro
Centrali cooperative
giuridicamente riconosciute
quali enti di rappresentanza,
assistenza, tutela
delle imprese sul territorio.

SCOPI

Legacoop opera per promuovere lo sviluppo della cooperazione e della mutualità, dei rapporti economici e solidaristici delle cooperative aderenti, e per favorire la diffusione dei principi e dei valori cooperativi, sanciti dall’Alleanza Cooperativa Internazionale.

Il sistema di valori e di regole della Lega delle Cooperative è riassunto dalla Carta dei valori Guida, approvata dalla Direzione Nazionale nel 1993.