Il progetto SaveMyBike della cooperativa TAGES di Pisa, cofinanziato da Regione Toscana e UE, è tra i finalisti del premio RegioStars Awards 2018 nella categoria 2 “Raggiungere la sostenibilità attraverso basse emissioni di carbonio”.
Si tratta dell’unico progetto italiano in gara nonchè l’unico progetto fra i 21 ammessi alla finale che riguarda la mobilità sostenibile.

È stato cofinanziato dalla Regione Toscana con il Programma operativo del Fondo europeo di sviluppo regionale 2014-2020 della Toscana (asse 1 Rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l’innovazione – azione 1.1.5. sub-azione a1).

Il progetto SaveMyBike può essere votato dal 3 luglio al 7 ottobre accedendo al seguente link
http://ec.europa.eu/regional_policy/en/regio-stars-awards/finalists_2018/cat2_fin2

Il sistema SaveMyBike costituisce un insieme di servizi interagenti forniti ai cittadini per incentivare l’utilizzo della ciclabilità e delle altre modalità di trasporto sostenibili connesse. SaveMyBike nasce per rintracciare le bici rubate e si compone di sensori che vengono installati sul veicolo e di una app, GOOD_GO, tramite la quale i cittadini possono caricare la foto della propria bici e denunciarne il furto.

Tutte le informazioni sul progetto sono disponibili qui: www.savemybike.eu

Questo il link della Regione Toscana dove si parla della candidatura del progetto al premio RegioStars Awards 2018
http://www.regione.toscana.it/-/regiostars-2018-tra-i-finalisti-il-progetto-toscano-savemybike