Sono 46 gli iscritti alla quarta edizione del corso di formazione Spazi di Cultura gestionale: il corso promosso da Legacoop Toscana con il contributo di Coopfond, rivolto ad amministratori e dirigenti delle cooperative toscane, che ha già coinvolto più di 400 partecipanti.

Le sedi di questa edizione saranno Firenze, Livorno e Prato.

Il programma del corso prevede 20 ore di lezioni frontali suddivise in 5 incontri: elementi di diritto societario, il bilancio, programmare gli investimenti, organi sociali e responsabilità e relazioni sindacali e socio lavoratore in cui si approfondiranno i temi della differenza cooperativa, rispetto ad altre forme di impresa, le specificità del bilancio delle cooperative, la condizione del socio-lavoratore e il dettaglio degli organi sociali e della responsabilità degli amministratori.

Le lezioni si svolgeranno dal 15 ottobre al 15 novembre e sono inoltre previsti tre seminari di approfondimento: giovedì 8 novembre “Legge 231”, mercoledì 5 dicembre “Il prestito sociale” e lunedì 10 dicembre  “Storia e valori del movimento cooperativo: passato, presente e futuro”.

Al termine del corso verrà rilasciato il patentino per amministratori di cooperativa, che costituirà titolo qualificante per lo svolgimento dell’attività di consigliere di amministrazione della cooperativa.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la segreteria del corso alla mail  legacoop@legacooptoscana.coop.